Come procedere per creare il proprio ebook reflowable

Segui

Commenti

2 commenti

  • Avatar
    Liliana

    Buongiorno.

    Io ho già pubblicato cinque sceneggiature, sia in italiano che in inglese.

    Ora desidero pubblicare l'ultima sceneggiatura: LA VOCE DEL SILENZIO in italiano e in inglese.

    Dopo aver letto le vostre istruzioni penso che il modello da scegliere sia: poesia.

    Cosa mi consigliate?

    Ho intenzione di comporne il relativo romanzo e pubblicarlo sia in e.book che in cartaceo.

     

    Vorrei, inoltre, cambiare il prezzo delle mie sceneggiature precedenti a euro 9,99. Come posso farlo?

     

     

  • Avatar
    Liliana

    Lo spazio della mia biografia,nel nuovo profilo, ha uno spazio troppo ristretto.

    BIOGRAFIA

     LILIANA ANGELA ANGELERI è nata ad Alessandria, nella regione Piemonte.

    La sua vicenda è molto singolare, non ha cercato la letteratura, ma è stata una fortissima intuizione a "ordinarle" di scrivere una sceneggiatura per un film tratto da un romanzo ottocentesco. Lei non conosceva come si compone una sceneggiatura, si è informata, ha scritto, ha trovato subito finanziamenti e una produzione di una fiction per la Rai, tutto era pronto per andare in onda...ma...gli eredi degli autori del romanzo originario, dopo un anno di estenuanti trattative hanno rifiutato di cedere i diritti d'autore (Nella loro famiglia serpeggia una strana follia). Non si è persa d'animo e ha scritto altri sei script ma non ho più trovato case di produzione e finanziamenti, il vento era cambiato e i finanziamenti erano stati molto ridotti. In attesa che le  sue sceneggiature diventassero film le hanno consigliato di scrivere romanzi ispirati dagli script.

     IL ROMANZO DI ALERAMO, è composto da due parti: la vera vita leggendaria di ALERAMO (un romanzo romantico/cavalleresco/fantasy) e PROFUMO DI LEGGENDA (racconto ambientato nei nostri giorni, un viaggio surreale sulle orme della cavalcata aleramica, lungo i confini del Monferrato)

    IL BRIGANTE GIUSEPPE MAYNO: ambientato in epoca napoleonica, un brigante celebre e sociale, rubava ai ricchi per donare alle povere genti delle campagne, un brigante “cavaliere” simpatico con una deliziosa storia d’amore.

     

Accedi per aggiungere un commento.